KITCHEN LITHO – Laboratorio di stampa litografica “fatta in casa”

A cura di Landskap Laboratorio Creativo
www.landskap.it
Domenica, 04 Febbraio 2018; 14:00-19:00
Quota di partecipazione (IVA esclusa): € 70,00
Min. 9 partecipanti / Max. 14 partecipanti

SOLD OUT


La Kitchen Litho, inventata da Émilie Aizier, è un processo di stampa divertente, veloce e semplice!

È una tecnica che nasce dalla litografia ma, a differenza di quest’ultima, utilizza materiali facilmente reperibili in un qualsiasi negozio di alimentari o supermercato: la matrice è infatti della semplice carta stagnola, mentre il mordente è la coca cola.
Si avrà in questo modo la possibilità di utilizzare diversi strumenti espressivi, come matite litografiche, inchiostri da stampa, gessetti grassi, pennarelli indelebili e molti altre cose per creare le proprie originalissime stampe.
Inoltre, per chiunque volesse ricreare nei propri lavori delle impronte di oggetti personali o particolari, è possibile portare con sé oggetti che abbiamo uno spessore sottile e che si possa sporcare/rovinare con inchiostro (centrini, tessuti con rilievi, foglie, fiori e rami, texture particolari, pennelli e pennarelli neri di vario spessore, ecc. )


Il workshop, aperto a chiunque abbia fantasia, voglia di sperimentare e immergersi nel mondo della stampa d’arte attraverso una tecnica sperimentale, senza bisogno di precedenti esperienze in stampa litografica, vuole infatti insegnare ai partecipanti una tecnica di stampa d’arte sperimentale e dare tutte le nozioni per poterla replicare in autonomia.

Alla fine del workshop, ognuno porterà a casa con sé la propria matita litografica, le stampe fatte e una brochure in cui saranno riportate le nozioni di base della tecnica